Oppo Reno 3 Pro: che sia lui quello appena certificato sul TENAA?

Come sappiamo la punta di diamante per il brand cinese Oppo è formata dalla serie Reno. Un connubio perfetto tra prestazioni e design la fanno una delle serie più belle nel panorama internazionale. Personalmente amo il fatto che le fotocamere posteriori siano a filo e anzi, in alcuni modelli sia presente un piccolo rialzo per evitare che queste si graffino quando lo smartphone è messo con il posteriore su una superficie. Per quanto riguarda l’uscita di Oppo Reno 3 Pro abbiamo già parlato di come siano previste tre varianti ma fino ad ora nessuna certificazione in vista. Almeno fino ad oggi, giornata speciale in quanto sul portale del TENAA (ente di certificazione cinese) è apparso proprio un device Oppo. E qualcosa ci dice che sia proprio lui. Andiamo a vedere i dati appena svelati.

Oppo Reno 3 Pro: che sia lui quello appena certificato sul TENAA?

Il device si presenta con nome in codice PCPM00 ma purtroppo non sono presenti in archivio immagini che lo raffigurano. Sebbene non ci siano, possiamo ipotizzare che il design sarà (più o meno) uguale a quello intravisto negli ultimi leaks ufficiali divulgati dal voce presidente del brand. Se vi siete persi la notizia, vi consigliamo di andare qui e rifarvi gli occhi.

oppo reno 3 tenaa

Cominciamo con le dimensioni: si tratta di un device che misura 160.2 x 73.3 x 7.9 mm e possiede uno schermo da 6.4″. Ora, considerando che la fotocamera posteriore degli altri due modelli di Reno sia a filo, non è escluso che quei due millimetri in più siano dovuti ad un nuovo comparto fotografico più grande che troveremo sull’Oppo Reno 3 Pro. Lo diciamo proprio perché sappiamo quanto il brand ci tenga ad un design minimale; ma è altrettanto possibile che per regalare uno spessore da 7.7 millimetri non si sia potuto far di meglio.

Passando alla batteria, sappiamo per vie ufficiali che quella su questo dispositivo sarà da 4025 mAh, mentre quella scritta sul documento qui sopra è di poco inferiore, cioè 3925 mAh. Anche qui possiamo dire che si tratti di Reno 3 Pro poiché la capacità REALE delle batterie degli smartphones è sempre inferiore a quella pubblicata sulle schede tecniche. Essendo questo documento ufficiale, siamo certi che la batteria sia proprio la stessa del device in questione.

Infine, vediamo come il dispositivo supporti una doppia SIM. Per il discorso ricezione è risaputo che il Reno sarà dotato di tecnologia 5G, come annunciato ufficialmente dal brand. Insomma, il tempo è arrivato e tutti lo stiamo aspettando. Cosa altro può avere sotto la scocca questo Reno? Fatecelo sapere nei commenti.

Tags:

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami